Archivi Autore: SCUOLAIRS

Non solo coordinamento: i responsabili di servizi e progetti come leader negoziali – novembre 2019

Il percorso si rivolge a figure professionali che ricoprono ruoli di responsabili o ccordinatori in servizi o progetti: assistenti sociali, psicologi, educatori, operatori sociali pubblici o del terzo settore, responsabili di Fondazioni e altri enti impegnati nello sviluppo di progetti sociali

Una delle figure cardine nella gestione dei servizi sociali è quella del responsabile o coordinatore del servizio, figura impegnata a gestire livelli di elevata complessità, talvolta in assenza di sufficiente chiarezza in merito a responsabilità, ruolo e funzioni che è chiamato a svolgere.

Il responsabile o coordinatore ha una funzione cruciale nei confronti del gruppo degli operatori e nella relazione con tutti gli altri attori della rete collocati su piani molto differenti: altri servizi dell’amministrazione locale, delle Asl (o ATS – ASST in Lombardia), della scuola e della giustizia. In questa direzione appare interessante approfondire consapevolezze e competenze dei responsabili di servizi e progetti come leader negoziali. Il corso propone ai ruoli di coordinamento e responsabilità una formazione partecipata, un laboratorio, che andrà ad esplorare alcune aree relative sia al funzionamento interno dell’équipe, che alla gestione degli interventi di rete delle politiche sociali assunte dai diversi ambiti territoriali al fine di sviluppare competenze e consapevolezza nell’esercizio di tale ruolo di “leader negoziale”.

Durata: 2 giornate:  venerdì 15 novembre  e venerdì 29 novembre 2019.  Il corso si terrà presso la sede di IRS, via XX Settembre 24, 20123, Milano (MM rossa Conciliazione) dalle ore 10.00 alle ore 17.00

Referente: Ugo De Ambrogio

Saranno richiesti 12 crediti formativi per assistenti sociali. Qui puoi scaricare il programma e la scheda di iscrizione.

 

S’OMINE ‘E MESU – Nuoro

In collaborazione con Lariso, S’OMINE ‘E MESU: Stare nel conflitto – l’esercizio di funzioni negoziali e mediative per le professioni sociali.

Nei giorni 9, 17 e 18 ottobre presso il CESP (Via Margherita Bellisario, 61 – Loc. Pratosardo – Nuoro) tre giornate per approfondire i temi legati alla presenza di situazioni conflittuali e alle capacità necessarie a gestirle in modo professionale, ritrovando spazi di mediazione e negoziazione.

Il corso sarà tenuto da Marcello Balestrieri, Francesco Di Ciò e Gianfranco Oppo; le tre giornate vogliono fornire agli operatori coinvolti un approfondimento teorico rispetto al tema del conflitto e degli strumenti utili allo sviluppo di capacità di ascolto, di capacità negoziali e di capacità mediative e all’analisi e alla gestione di situazioni conflittuali complesse. Sono anche previsti momenti laboratoriali e metodologie partecipative, con simulazioni e riflessioni di gruppo

A chi si rivolge: a ogni operatore sociale (assistenti sociali, educatori, pedagogisti…) che vive situazioni lavorative conflittuali durante l’esercizio del suo ruolo.

Sede: Il corso si terrà nelle giornate del 9, 17 e 18 ottobre 2019 presso il Cesp, in via Marisa Bellisario, 61- Loc. Prato Sardo – Nuoro, dalle ore 10.00 alle ore 17.00.

Scaricate il programma per avere notizie sui costi e sulle modalità di iscrizione.

Per questo corso sono stati ottenuti 18 crediti formativi per assistenti sociali, ID 33012,  ed è stato concesso il patrocinio del CROAS Sardegna.

A Cagliari Delega e controllo nei ruoli di responsabilità

Un corso per coordinatori, dirigenti e responsabili di servizi e interventi erogati dal pubblico e dal terzo settore.

Delegare e controllare sono due attività di non facile realizzazione. I rischi di bloccare l’organizzazione e la crescita di chi la compone o di non raggiungere gli obiettivi sono sempre presenti. Il corso, partendo da queste premesse e da un confronto delle esperienze dei partecipanti fornirà, attraverso esercitazioni attive, apprendimenti per un virtuoso esercizio di delega e controllo intesi come forme complementari di crescita virtuosa di una organizzazione e dei suoi ruoli di responsabilità.

Durata: 2 giornate – 20 e 21 settembre 2019 dalle 10 alle 17 .Il corso si terrà a Cagliari

Referente: Ugo De Ambrogio

Qui puoi scaricare il programma completo e la scheda di iscrizione. Potete inviare una mail per richiedere informazioni, o chiamare il numero 02 4676 4310, Federica Picozzi. 

A Cagliari: Sbagliando si impara

Riproponiamo in Sardegna il nostro corso SBAGLIANDO SI IMPARA: IL DIRITTO DI SBAGLIARE E DI IMPARARE DAGLI ERRORI.

Il 2 e 3 ottobre a Cagliari ci sarà l’occasione di riflettere su un tema etico e professionale di grande importanza: quante volte un assistente sociale si sente inadeguato? E quante volte mette in atto comportamenti difensivi per non affrontare la realtà? Per essere davvero efficaci occorre riconoscere che a volte si sbaglia, e imparare a costruire percorsi di apprendimento a partire proprio dagli errori, visti come occasioni di miglioramento piuttosto che come una sentenza inappellabile. Con l’aiuto del codice deontologico, un percorso in due giornate per affinare l’agire professionale.

Sono stati concessi 6 crediti deontologici e 6 formativi dall’Ordine degli assistenti sociali. ID 32954

Docenti:  Ariela Casartelli  e Francesco Di Ciò

Referente: Francesco Di Ciò fdicio@irsonline.it

Durata: 2 giornate –   2 e 3 ottobre 2019, presso Hostel Marina, Scalette di San Sepolcro, Cagliari. Il corso si terrà dalle ore 10.00 alle ore 17.00. Qui puoi scaricare il programma completo con i costi e la scheda di iscrizione