L’auto determinazione e il rispetto delle scelte delle persone: i dilemmi dell’assistente sociale

Di   6 febbraio 2017

Destinatari: Assistenti sociali *

Finalità e contenuti: E’ giusto indirizzare fermamente l’utente per un progetto individuale in un’ottica di tutela? Di fronte all’autodeterminazione di una persona che vive nel disagio, quanto posso forzare per adeguarlo alle regole della vita sociale? Come posso garantire l’autodeterminazione dei soggetti disabili dinanzi alle scelte dell’Amministratore di Sostegno? Fino a quanto posso intromettermi nella vita degli altri? Dove arriva il rispetto delle scelte altrui?

Alla luce dell’esperienza maturata in questi anni nei corsi per assistenti sociali su etica e deontologia, abbiamo raccolto la necessità di trovare risposte a queste domande e maturato l’idea di proporre momenti di riflessione su questi temi. Un laboratorio sull’etica che, a partire da quanto definito nel codice deontologico, stimoli i partecipanti a dare senso e significato ai dilemmi e alle scelte che attraversano il quotidiano agire professionale.

Sono stati richiesti 12 crediti deontologici per assistenti sociali.

Durata: 2 giornate – 30 maggio e 6 giugno 2017 – Il corso si terrà presso la sede di IRS, in via XX Settembre 24, 20123, Milano (MM rossa Conciliazione) dalle ore 10.00 alle ore 17.00.

Referente: Ariela Casartelli

Qui puoi scaricare il programma completo e la scheda di iscrizione. VI RICORDIAMO CHE FINO AL 21 APRILE E’ POSSIBILE ISCRIVERSI CON TARIFFE SCONTATE DEL 20%.