Gli strumenti dell’analisi transazionale per l’assistente sociale. Corso esperienziale (NOVITÀ)

Di   14 febbraio 2016

Destinatari: assistenti sociali

Finalità e contenuti: Caratteristica essenziale dell’Analisi Transazionale (A.T.) come teoria è quella di occuparsi dell’individuo nella concretezza delle sue relazioni che si esprimono, appunto, nelle “transazioni”. La semplicità del linguaggio, elemento qualificante dello stile “analitico transazionale”, permette di appropriarsi degli strumenti della conoscenza di sé in modo particolarmente efficace. Riteniamo che la teoria e gli strumenti dell’AT ben si conciliano con i fondamenti, le teorie e la metodologia del servizio sociale e che una sinergia tra i due approcci può essere di grande aiuto nel lavoro dell’assistente sociale.

Durata: 3 giornate, 23 febbraio e 3 e 15 marzo 2016

Referente: Ariela Casartelli

Programma e scheda di iscrizione