NOVITÀ

GIORNATA MONDIALE DEL LAVORO SOCIALE 2019: COSA FARETE?

Volete sapere cosa succede nella vostra regione il 19 marzo? Andate alla pagina dedicata, dove vi segnaliamo alcune delle iniziative dei Consigli Regionali degli Assistenti Sociali per riflettere e far riflettere.

Per festeggiare la giornata rendiamo scaricabile il Quid n. 7 di Prospettive Sociali e Sanitarie  che raccoglie gli articoli premiati durante la seconda edizione del Premio COSTRUIAMO IL WELFARE DEL TERRITORIO, patrocinato dal CNOAS.

Buona giornata del Lavoro Sociale!!

SUMMER SCHOOL 2019: ESSERE PROJECT MANAGER DEL SOCIALE – 27, 28 e 29 giugno

La progettazione sociale è un’attività molto praticata: non sempre però chi la pratica è consapevole delle implicazioni in termini di ruolo. Il PM è un ruolo di correlazione e cerniera, e deve possedere competenze tecniche e relazionali che lo mettano in grado di gestire processi complessi di coprogettazione, delega, controllo e negoziazione.

Per offrire uno spazio di riflessione e stimolo sul proprio operato la Summer School di quest’anno è dedicata a questa difficile figura: tre giorni di full immmersion per cominciare a fare il punto sulle competenze tecniche e relazionali necessarie. Il 27,28 e 29 giugno a Milano dalle 10 alle 17 prima presso l’Ostello Olinda e poi presso la nostra sede Ariela Casartelli, Ugo De Ambrogio, Francesco Di Ciò e Cecilia Guidetti guideranno un percorso di approfondimento sulla progettazione sociale. Per info andate alla pagina dedicata, scaricate il programma o inviate una mail.

CHIUSE LE ISCRIZIONI PER IL SEMINARIO “VERSO IL SAD 2.0” DEL 28 MARZO: NUOVA DATA IL 9 MAGGIO PROSSIMO

VERSO IL SAD 2.0 – CAMBIO SEDE IL 28/3 E NUOVA DATA IL 9 MAGGIO

I posti per la giornata del 23 Marzo sono andati esauriti: abbiamo dovuto trovare un’aula più grande, presso il Centro Adiuva, in piazzale Cadorna 10. Tutti gli iscritti sono stati avvisati con una mail. Per mantenere comunque il numero dei partecipanti piccolo e gestibile, e permettere quindi domande e interazioni, piuttosto che scegliere una sede più grande abbiamo RIPROPOSTO LA GIORNATA IL 9 MAGGIO PROSSIMO. Dedicata a tutte le figure professionali che si occupano dei servizi domiciliari per anziani, con ruoli diversi di responsabilità, una giornata per riflettere su prospettive e funzioni dei SAD: qual è lo stato di fatto? Quali sono le nuove tendenze in atto? E’ possibile che i SAD assumano un ruolo di regia e di governo del sistema, schiacciati come sono tra il lavoro privato di cura, la scarsità di risorse, la difficoltà di recepire le molteplici risposte sociali e sociosanitarie? Il 9 MAGGIO presso la nostra sede Sergio Pasquinelli discute, a partire dalle esperienze dei partecipanti, di come è possibile fare un salto di qualità e rispondere alle diverse esigenze di territori e famiglie.

Per info su costi e modalità di iscrizione  visitate la pagina dedicata o inviate una mail. Saranno richiesti i crediti formativi per Assistenti Sociali

METODI E TECNICHE PER PROGETTARE EVENTI NEL SOCIALE

Dedicato a tutti i coloro i quali devono progettare e gestire un evento: come coordinare tutti gli elementi necessari? Cosa occorre considerare? Quali sono le modalità comunicative migliori? Un breve corso che fornirà alcuni chiarimenti sugli elementi base da considerare; un modo per progettare gli eventi come strumento strategico per raggiungere al meglio gli obiettivi dei progetti e delle organizzazioni. Grazie ad  Alessandra Lanza caleremo i paradigmi profit nelle realtà dei partecipanti: verranno infatti esaminate alcune idee progettuali presentate dagli iscritti.  Il 7, 16 e 17 Maggio vi aspettiamo con francesco Di Ciò per un laboratorio tecnico a Milano

Per info su costi e modalità di iscrizione  visitate la pagina dedicata o inviate una mail.

COSTRUIRE RESILIENZA PER I SIBLINGS

Una giornata dedicata a chi professionalmente si occupa delle famiglie con persone disabili, ed in particolare delle d inamiche specifiche che si creano tra i fratelli presenti all’interno della famiglia: a seconda delle età, i fratelli occupano una posizione fondamentale per le persone disabili, ed hanno bisogno di sviluppare capacità di resilienza non sempre immediate. Per isolare le necessità specifiche e conoscere buone pratiche italiane ed estere iscrivetevi al seminario del 20 maggio che si terrà presso la nostra sede di Milano, condotta da Andrea Dondi. Saranno richiesti 6 crediti formativi per Assistenti Sociali.

Per maggiori info visitate la pagina dedicata dove potete scaricare il programma o inviate una mail.

IN MAGGIO IN PROVINCIA DI PERUGIA L’EDIZIONE DI UNO DEI NOSTRI CORSI PIù APPREZZATI: Stare nel conflitto –  competenze emotive, funzioni negoziali e mediative per le professioni sociali

In questo momento di crisi e di trasformazione dei sistemi di welfare è utile proporre agli operatori sociali un intervento formativo in grado di esplorare e connettere gli strumenti della relazione d’aiuto con alcune strategie per riuscire a “stare dentro i conflitti” senza averne paura. Il corso intende fornire ai partecipanti un approfondimento teorico sul tema del conflitto, strumenti utili allo sviluppo di capacità negoziali e mediative, e strumenti utili all’analisi e alla gestione di situazioni conflittuali complesse. IRS propone un percorso orientato a sostenere gli operatori coinvolti fornendo i riferimenti teorici della gestione dei conflitti nelle relazioni d’aiuto, approfondendo il tema dell’errore, della responsabilità e della colpa, aiutando a individuare e riconoscere quali sono i principali luoghi e spazi di negoziazione nell’esercizio del proprio ruolo.
Il corso si terrà al Vocabolo Bel vedere a Passignano sul Trasimeno (Perugia) nelle giornate del 9 e 10 maggio 2019 e sarà condotto da Ariela Casartelli e Francesco Di Ciò. Sono stati richiesti 14 crediti formativi per assistenti sociali. Leggi la presentazione completa.