NOVITÀ

SI APRONO LE ISCRIZIONI A DUE NUOVI CORSI DI FORMAZIONE PER ASSISTENTI SOCIALI

SBAGLIANDO SI IMPARA: il diritto di sbagliare e di imparare dagli errori

Recita il Codice deontologico: “…l’assistente sociale che nell’esercizio delle proprie funzioni incorra in una omissione o in un errore che possano danneggiare l’utente o il cliente o la sua famiglia, deve informare l’interessato ed esperire ogni tentativo di rimediare”. Ma come farlo in pratica? Come imparare ad imparare dai propri errori? Come far sì che lo sbaglio porti con sè un momento di riparazione, anzichè una sentenza inappellabile? Un momento di riflessione per ragionare sui comportamenti difensivi e sulle possibilità di miglioramento. Richiesti 6 crediti deontologici e 6 formativi.

Presso la nostra sede a Milano nei giorni 8 e 26 Marzo, andate alla pagina dedicata per scaricare il programma e la scheda con i costi e le modalità di iscrizione, oppure inviate una mail per richiedere informazioni.

Per approfondire lo strumento dell’AT e capire come utilizzarlo in pratica nell’azione quotidiana: GLI STRUMENTI DELL’ANALISI TRANSAZIONALE PER L’ASSISTENTE SOCIALE.

Se avete voglia di mettervi un po’ in gioco ed acquisire un nuovo punto di vista e nuovi strumenti per la vostra azione quotidiana di assistente sociale, iscrivetevi al corso Gli strumenti dell’Analisi Transazionale per l’assistente sociale: con Ariela Casartelli e Francesca Merlini potrete capire come trasferire alcuni concetti chiave dell’AT nella vostra realtà professionale, per aumentare l’efficacia nelle relazioni che inevitabilmente strutturate. Un angolo visuale diverso per reinterpretare in ottica di protezione e benessere il vostro ruolo professionale.

Il corso si svolgerà a Milano in due giornate (7 e 20 Marzo 2018). Andate alla pagina dedicata per scaricare il programma e la scheda con i costi e le modalità di iscrizione, oppure inviate una mail per richiedere informazioni.

Sono ancora aperte le iscrizioni al seminario I FONDI STRUTTURALI A SUPPORTO DELLE POLITICHE DI INCLUSIONE SOCIALE

Il 19 marzo  a Milano si terrà la giornata informativa sui Fondi strutturali Europei. Per cominciare a orientarsi nelle strategie europee, conoscere i fondi FSE, FESR, FEASR e FEAD, sapere cosa succede nei programmi operativi INCLUSIONE, CITTA METROPOLITANE e nella strategia nazionale AREE INTERNE vi invitiamo a partecipare alla giornata condotta da Chiara Crepaldi.  Andate alla pagina dedicata per scaricare il programma e la scheda di iscrizione, oppure inviate una mail per richiedere informazioni. La quota di iscrizione è stata scontata fino al 10 febbraio: seguiteci per non perdere le prossime occasioni.

Parte la III Edizione del Premio CNOAS IRS PSS Costruiamo il welfare dei diritti nei territori

Anche quest’anno il CNOAS, IRS e Prospettive Sociali e Sanitarie lanciano una call per raccogliere (e pubblicare) le idee più innovative sui territori: qualunque ente operante sul territorio può inviare a PSS  il resoconto dell’azione portata avanti. Le azioni descritte devono essere innovative in termini di contenuto e devono tendere all’obiettivo di costruire un welfare sociale “comunitario e integrato”, che metta insieme politiche sociali diverse (sanitarie,educative, del lavoro e dell’inclusione sociale) in modo trasversale per stimolare la partecipazione attiva della società civile al benessere collettivo. Gli articoli, per concorrere al premio, dovranno essere inviati via email (pss@irsonline.it) alla redazione di Prospettive Sociali e Sanitarie entro e non oltre sabato 30 giugno 2018. Qui puoi scaricare il bando

Per saperne di più guarda il video di presentazione del Premio di Ugo De Ambrogio, o partecipa a Milano il 13 febbraio al Convegno Croas Lombardia – Cnoas “Le politiche a sostegno dei diritti e contro la povertà” (c/o PIME  via Mosè Bianchi 94). Per iscriversi in lista d’attesa http://w3.ordineaslombardia.it/?q=node/986.

Si è concluso il 22 febbraio il corso di formazione per assistenti sociali (e non solo) DELEGA E CONTROLLO NEI RUOLI DI  RESPONSABILITÀ

Il corso ha raggiunto il numero massimo di iscritti. Essere capaci di delegare e di far crescere i collaboratori, e nello stesso tempo non perdere di vista gli obiettivi: questo è un equilibrio di difficile mantenimento nelle organizzazioni. In quelle che si occupano di sociale, sempre sotto pressione, le persone devono spesso riorientarsi in termini organizzativi. Un corso che in 2 giornate, partendo dall’esperienza dei partecipanti, fornirà spunti di riflessione e strumenti per un virtuoso esercizio di delega e controllo. Destinato a  coordinatori, dirigenti e responsabili di servizi e interventi erogati dal pubblico e dal terzo settore, il corso di terrà venerdì 2 Febbraio e giovedì 22 febbraio 2018. Sarà condotto da Ugo De Ambrogio

Vai alla pagina dedicata per scaricare il programma con la scheda di iscrizione, i costi, le modalità organizzative. Per maggiori info: Federica Picozzi 02 4676 4310, oppure invia una mail

Vi ricordiamo che IRS è Agenzia Formativa accreditata presso il CNOAS, e per questo corso di formazione, come per gli altri, sono stati richiesti i crediti formativi per assistenti sociali.

Una grande partecipazione alla presentazione del libro IL SERVIZIO SOCIALE INCONTRA L’ANALISI TRANSAZIONALE,  il 29 di Gennaio a Milano

Ariela Casartelli, Patrizia Cola e Francesca Merlini hanno presentato il 29 Gennaio a Milano  il loro libro IL SERVIZIO SOCIALE INCONTRA L’ANALISI TRANSAZIONALE, edito da Maggioli.

Uno strumento, quello dell’Analisi Transazionale, ricco di possibilità per l’applicazione nel campo del Servizio sociale: ne hanno discusso le autrici insieme ad Ugo De Ambrogio presso la Casa dei Diritti del Comune di MIlano, in via De Amicis 10, che ringraziamo per l’ospitalità. Se vi ha interessato il tema, guardate il programma del nostro corso di formazione  Gli strumenti dell’Analisi Transazionale per l’assistente sociale.. Ringraziamo gli oltre 50 partecipanti. Potete ammirare delle foto sulla nostra pagina FB.